Documenti trovati: 3

Concorso annuale per le scuole

La Fondazione Giovanni e Francesca Falcone insieme al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, indíce ogni anno un concorso che invita tutti gli studenti italiani delle Istituzioni Scolastiche di ogni ordine e grado a riflettere sull'importanza dei tragici eventi delle Stragi di Capaci e Via D’Amelio, sul valore della loro memoria e dell’importanza della cultura e pratica quotidiana della legalità e della lotta alla mafia.

Gli studenti sono messi in grado di produrre con i mezzi espressivi ritenuti più idonei degli elaborati che mettono in risalto l’importanza della memoria di quei tragici eventi, grazie al percorso formativo che hanno svolto con i loro insegnanti nel corso dell’apprendimento annuale.  Gli elaborati più originali vengono premiati da una commissione e i ragazzi verranno premiati il 23 maggio durante i lavori del Convegno annuale che si tiene presso l’Aula Bunker del carcere Ucciardone di Palermo.

3a Riunione programmatica Progetto legalità "23 maggio 2017"

 Venerdì 31 marzo ore 11,30

presso l’IIS Damiani Almeyda/Crispi, Via Campolo 110,  Palermo

si terrà la 3° Riunione programmatica di adesione al Progetto promosso dalla Fondazione Giovanni e Francesca Falcone in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Il Progetto si sviluppa in vista del 23 maggio 2017, commemorazione del XXV Anniversario delle stragi di Capaci e via D’Amelio. 

Sono invitati a partecipare tutti i docenti di Palermo e provincia  che hanno aderito al Progetto. L'incontro sarà occasione per confrontarsi riguardo alle attività previste per l'anno 2016/17.

 

 

Pubblicato il Bando di Concorso Nazionale per il 23 maggio 2017 - XXV Anniversario delle stragi di Capaci e via D'Amelio

La Fondazione Giovanni e Francesca Falcone ha il piacere di comunicare che anche quest’anno è stato indetto il concorso nazionale a seguito del Protocollo di Intesa con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca con il proposito di invitare gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado a riflettere sul significato dell’esempio dei due magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borsellino che sono stati uccisi dalla mafia venticinque anni fa.

“Occorre compiere fino in fondo il proprio dovere, qualunque sia il sacrificio da sopportare, costi quel che costi – Ricordare per crescere”. È il tema del percorso di riflessione dei giovani studenti individuato per le celebrazioni del XXV Anniversario delle stragi di Capaci e di Via D’Amelio che si terranno il  23 maggio 2017.

Le scuole che intendono partecipare al concorso dovranno iscriversi compilando il seguente modulo entro e non oltre il 14 gennaio 2017.

In bocca al lupo!

                                                               Scarica il bando icona_pdf.jpg